5×1#112
*MONICA ROSSI

by Redazione DATE*HUB

5 illustrazioni raccontate

Continua l’appuntamento con 5×1 – 5 opere x 1 artista, la rubrica dedicata ad artisti, illustratori e creativi talentuosi che, di volta in volta, si presentano ai nostri lettori con cinque illustrazioni raccontandocene la storia, le tecnica e tutte quelle curiosità “dietro il foglio… o lo schermo”. Oggi vi presentiamo Monica Rot!

“Mi chiamo Monica, nasco a Reggio Emilia nel 1986 e sono un’illustratrice/fumettista. Sono diplomata all’Accademia di Belle Arti, corso di fumetto/illustrazione e alla Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia, corso fumetto.
Penso di poter dire che il mio percorso artistico sia strettamente legato a quello personale. E’ stato (ed è) un continuo sali e scendi fatto di scoperte, distruzioni, vittorie e fallimenti. Una continua serie di conclusioni a cui si susseguono nuovi inizi.
Attualmente, tra i nuovi inizi in cantiere c’è “Materia Degenere”, una raccolta di racconti a fumetti che vedrà la luce a Lucca Comics 2018 e sarà edito da Diabolo Edizioni»

Marlene, la protagonista del mio racconto per Materia Degenere.
Sicuramente un giorno mi taglierò i capelli come lei.

Una delle cinque illustrazioni create per “SALUTI E BACI DA…” la mostra collettiva sul tema della cartolina e del pennarello che ha inaugurato il 5 maggio 2018 presso Spazio Meme a Carpi.
È stato un vero piacere ricevere l’invito per partecipare a questa mostra perchè seguo le attività di Spazio Meme da molto tempo ed è sempre emozionante ritrovarsi ad essere tra i protagonisti.
(Un po’ come sta succedendo ora con questa rubrica).

Il Gatto Nero – E.A.Poe.
Questa illustrazione è stata creata per il contest “matite da paura” – Edizioni EL.
Qualche volta partecipo a concorsi di illustrazione. Penso che se seri e ben strutturati possono essere un modo per mettersi alla prova e imparare cose nuove sul proprio lavoro. In questo caso, mi ha aiutata a sperimentare e mescolare analogico e digitale.

A Ghost Story.
Un’illustrazione creata per divertimento in omaggio al film di David Lowery.
Come molti (se non tutti) adoro guardare film, leggere e ascoltare musica e alle volte capita che qualcosa mi colpisca e mi rimanga in testa per giorni, così appena posso cerco di metterla nero su bianco.

Paesaggio ad acquerello.
Oltre all’illustrazione e al fumetto adoro la pittura. Mi piace la sperimentazione delle tecniche pittoriche così, quando il tempo lo consente, provo a cimentarmi.
Vivendo in collina sono circondata da alberi e da verdi su e giù, quindi va da sè che siano diventati i miei soggetti preferiti.

WEB* monicrossi.tumblr.com