CROWDFUNDING
*RATATÀ

by Redazione DATE*HUB

Support Ratatà!

Ratatà è il festival di fumetto, illustrazione, editoria indipendente che si svolgerà a Macerata dal 12 al 15 aprile 2018.

Giunto alla quinta edizione, il festival si dislocherà nel centro storico della città con mostre, workshop, incontri, feste dedicati alle differenti forme del disegno contemporaneo.  Il centro pulsante dell’evento sarà la mostra-mercato alla quale parteciperanno più di cento realtà fra autori, collettivi, case editrici indipendenti provenienti da tutta Europa e da tutto il mondo.

L’edizione di quest’anno vuole porre l’accento sulla moltitudine, la parata di spiriti differenti ma affini, di singolarità contaminate che da sempre è stata peculiarità del festival e che vuole essere anche messaggio artistico, culturale e politico in un momento di fortissima crisi identitaria e di forte disgregazione sociale quale sta vivendo la città di Macerata e l’Italia in generale, nella consapevolezza che un festival ha senso di esistere solo se inserito ed articolato all’interno di un ben preciso contesto socio-culturale.

Ed è proprio questa necessità di esistere che anima e rende possibile Ratatà che, nonostante le numerose difficoltà logistiche ed economiche, continua a crescere ogni anno divenendo in soltanto quattro edizioni un festival europeo a tutti gli effetti!

Cerchiamo di proporre contenuti sempre diversi e sperimentali, mantenendo l’ingresso gratuito sia alle esposizioni, sempre di livello molto alto, che alla mostra-mercato in modo che il pubblico non sia limitato nell’acquisto delle autoproduzioni che troveranno all’interno; contemporaneamente lavoriamo affinché la partecipazione alla mostra-mercato sia gratuita anche per gli espositori, con la convinzione che non sia giusto pagare per poter svolgere il proprio lavoro di editore, illustratore, fumettista.

L’obiettivo di Ratatà negli anni è rimasto immutato: mantenere una ricerca di alto livello che sia per tutti stimolo, risorsa, condivisione, crescita, mantenendo un’identità forte e il più possibile indipendente dalle logiche commerciali.

Crediamo fortemente nella missione politica, sociale e culturale che un festival debba da una parte creare connessioni e confronto fra artisti, creare un “panorama”, una prospettiva, uno spazio di lavoro, dall’altra entrare in dialogo serrato con la comunità che lo ospita, offrire alla stessa spunti e argomenti di riflessione.

Questa determinazione non è sempre ben accolta sul terreno incerto della provincia, ma viene sicuramente percepita dalle realtà locali e nazionali con cui collaboriamo e che contribuiscono a creare una rete di linguaggi e di umanità che è Ratatà. Lo si sente nel clima che si respira durante i giorni del festival, nei sorrisi che vediamo sulle facce di chi arriva a Macerata in quei giorni.

Il nostro manifesto quest’anno è dedicato a voi, che con il tempo avete imparato a conoscerci e ad emozionarvi con noi durante Ratatà, che avete contribuito a far diventare un piccolo festival di provincia, un importante appuntamento europeo.

Vi aspettiamo anche quest’anno per una quattro giorni di pura bellezza!

WEB* CROWDFUNDING