5×1#97
*ANNA SANDRI

by Redazione DATE*HUB

5 illustrazioni raccontate

Nuovo appuntamento con 5×1 – 5 opere x 1 artista, la rubrica dedicata ad artisti, illustratori e creativi talentuosi che, di volta in volta, si presentano ai nostri lettori con cinque illustrazioni raccontandocene la storia, le tecnica e tutte quelle curiosità “dietro il foglio… o lo schermo”.
Ecco a voi la giovanissima Anna Sandri!

«CIAO,SONO ANNA! Sono nata ad Alba nel 1995. Fin da bambina sono stata una lettrice e disegnatrice accanita per cui, dopo aver terminato il liceo, mi sono trasferita a Milano per frequentare un corso di Illustrazione e Animazione presso l’Istituto Europeo di Design. Durante gli anni di studi ho portato avanti una serie di progetti personali e collaborazioni con diverse realtà tra cui Lago Film Fest, 1977 Magazine, MYAU Zine, Lahar Magazine e Inchiostro Festival. Passo il mio tempo cercando di fare troppe cose  contemporaneamente, tra queste: inventare parole inutili, portare avanti una passione sfrenata per medioevo e Aspic-fantasia, disegnare cose a caso e coltivare un senso dell’umorismo discutibile.»

BAD HAIRCUT, ovvero lʼindicibile dramma dellʼandare dal parrucchiere o più precisamente di quando dopo aver timidamente detto “leggermente scalato” ci si ritrova con un mullet.

Storia di un fine settimana tra muco e lacrime: racconto didascalico di un raffreddore stagionale e delle sue imbarazzanti conseguenze.

Nota per una proposta di abbandono delle cattive abitudini: la prossima volta festeggia allʼinsegna dellʼeducazione e della morigeratezza. (Vedi Downton Abbey)

“[…] Assicurati che i festeggiamenti siano appropriati all’ambiente in cui desideri proporli. Ad esempio, è probabile che una determinata festa religiosa non sia opportuna in un ambiente non pervaso necessariamente da un preciso sentimento religioso. Un addio al celibato potrebbe non essere adatto in un contesto caratterizzato da una notevole presenza di bambini. […]”
Tratto da WikiHow – “ Come festeggiare: 19 Passaggi”

Omaggio a Salvatore Aranzulla, maestro dellʼinternet ma soprattutto fidata guida tecnica e morale che mi iniziò alla creazione di gif e a moltissimo.    

WEB* BehanceInstagram