5×1 #91
*KANEDA

by Redazione DATE*HUB

5 illustrazioni raccontate

Nuovo appuntamento con 5×1 – 5 opere x 1 artista, la rubrica dedicata ad artisti, illustratori e creativi talentuosi che, di volta in volta, si presentano ai nostri lettori con cinque illustrazioni raccontandocene la storia, le tecnica e tutte quelle curiosità “dietro il foglio… o lo schermo!”.

Oggi Kaneda (al secolo Alessandro Pautasso) illustratore celebre in tutto il mondo per i suoi ritratti supergrafici e “esplosivi”, ci racconta 5 sue opere.
Ma prima di cominciare si racconta così: Alessandro Pautasso, aka Kaneda, graphic designer e illustratore. Capì di voler diventare un illustratore quando da bambino trovò in casa un libro sui Beatles illustrato da Alan Aldridge. Fortemente attratto dalle arti visive e dalla pop art, da 15 anni lavora nel campo della grafica pubblicitaria. Ama comprare vecchie macchine fotografiche e circondarsi di libri d’illustrazione ma si trova a disagio nel compilare le biografie.

John Wayne
Voglio iniziare questa selezione con l’illustrazione di John Wayne fatta ad inizio 2011 perché è stata la mia prima illustrazione realizzata con questo nuovo stile, dopo aver abbandonato il vecchio stile illustrativo (fatto solo di curve e vortici) ed essermi dedicato di più alla fotografia ho intrapreso una ricerca personale per cambiare il mio stile illustrativo, questo è stato il primo tentativo poi portato avanti con tutta una serie di ritratti della Golden Age Hollywoodiana.

Mika Cover
Questo è stato un progetto a 4 mani fatto assieme al grande copertinista italiano Paolo DeFrancesco per la cover dell’Album di Mika “Songbook Vol.1”

Save the Arctic
Poster realizzato per Greenpeace nel 2013 per la campagna Save the Arctic 30, campagna voluta per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’arresto dei 30 attivisti di Greenpeace incarcerati in Russia e sopratutto per trattare l’annoso tema della distruzione dell’Artico ad opera dell’uomo e delle società petrolifere.
QUI trovate tutte le opere.

Daft Punk – The Embrace
Artwork realizzato nel 2015 per la Gauntlet Gallery in occasione della terza Daft Punk Art Exhibition a San Francisco. 

New York Times – ritratto di John Paulson
Concludo questa selezione con una illustrazione realizzata quest’anno per il New York Times, è un ritratto di John Paulson, la particolarità sta nel fatto che avevo pochissimo tempo per portarla a termine, a volte capita nel mondo editoriale che ci sia siano tempi assai stretti e in questo caso la tempistica era di circa 6 ore dalla ricezione dell’email. Quindi la regola in questi casi è sempre la stessa ovvero o accettare ed essere sicuri di portare a conclusione il lavoro o rifiutare.

WEB* www.nosurprises.it  • www.instagram.com/kaneda99