FESTIVAL
*TREVISO COMIC BOOK FESTIVAL 2017

by Redazione DATE*HUB

TCBF is back… and bigger

Torna come sempre a chiudere l’estate una nuova e ricchissima edizione del TCBF (Treviso Comic Book Festival), in programma dal 21 al 24 settembre a Treviso, con la mostra mercato nel giardino dell’Israa-Ex Umberto I nei giorni di sabato 23 e domenica 24. L’autore della bellissima locandina di quest’anno è Jesse Jacobs che sarà anche uno degli ospiti internazionali di quest’anno con la mostra “Cosmogonia” allo Spazio Dintorni.

Altro ospite internazionale dell’edizione 2017 è Nina Bunjevac con “Tutti i segni di Nina” alla Casa dei Carraresi, un’esclusiva TCBF 2017 in cui l’autrice canadese di origini serbe per la prima volta porta in Italia le tavole originali dei suoi celebri fumetti, incluse quelle di “Bezimena”, libro sul mito greco di Artemide, la cui uscita è prevista per il prossimo anno.

Dal Canada agli USA, “Andy Rementer is back” celebra il ritorno a Treviso di Andy Rementer con disegni, colori e narrazione in una personale a Fondazione Benetton. L’esposizione conterrà magazine, sketch originali, sculture, illustrazioni frutto dell’importante carriera dell’artista americano.

Non solo ospiti internazionali, ovviamente, ma anche artisti italiani e che non è facile imbrigliare nella categoria “fumetti”: al romano Luigi Serafini è dedicata una mostra che comprende molte tavole originali del Codex Seraphinianus, un vero e proprio libro di culto, amato da intellettuali del calibro di Roland Barthes, Italo Calvino e Tim Burton, e una selezione di tavole dal suo più recente progetto editoriale, ispirato dal Carnevale di Venezia e dedicato a Pulcinella.

Accanto ai grandi autori, il TCBF 2017 mantiene alta la sua attenzione per tutte le espressioni del fumetto, anche nelle sue declinazioni più votate… all’eros. Ecco allora in mostra “Melagrana”, la nuova antologia presentata dall’etichetta indipendente Attaccapanni Press. L’antologia, realizzata grazie a una campagna di crowdfunding di successo, vuole presentare il complesso mondo dell’erotismo da una nuova prospettiva, tramite l’arte di molti giovani autori italiani di autoproduzione o graphic novel.

Impossibile elencare tutte le mostre, gli eventi e i workshop che, come d’abitudine, rendono il TCBF una delle punte di diamante del settore. L’unica è darsi appuntamento a Treviso nel weekend, riempirsi gli occhi di meraviglie e… chiudere in conviviali e spritz con il TCBF Party che vedrà on stage la più interessante novità emersa dalla scena indipendente musicale dell’ultimo anno: Giorgio Poi.

WEB * http://www.trevisocomicbookfestival.it/