FESTIVAL
*TODAYS

by Redazione DATE*HUB

Il futuro è Today

Con oltre 30.000 presenze all’edizione 2016, TODAYS torna per la sua terza edizione dal 25 al 27 agosto, con una line up ambiziosa che mescola leggende internazionali e nuove stelle italiane ed elude le convenzioni per crearne di nuove e attuali. TODAYS racconta le città del mondo a Torino e Torino, a sua volta, al mondo intero rendendo centrali quelle musiche di confine e quei luoghi di periferia dove incontrarsi e dove incontrare, dove trovare romantiche memorie e contemporanee suggestioni, scambiare esperienze in momenti di formazione, scoprire produzioni originali ed eventi esclusivi, divenendo cassa di risonanza dei linguaggi della musica e delle sue diverse contaminazioni con le altre forme dell’arte.

Due saranno i palchi principali dove osare l'(im)possibile al posto dell’ovvio, proponendo una varietà di attitudini e musiche diverse che difficilmente si possono vedere tutte insieme nel quotidiano. Il grande prato verde di sPAZIO211, palcoscenico a cielo aperto ideale per raccogliere, accudire e dare ossigeno alla quintessenza della produzione musicale indipendente di prima classe su scala mondiale, e, a pochi passi, il secondo grande palco all’interno della piazza semicoperta, fulcro evocativo dell’ex Industria Nazionale Cavi Elettrici Torino INCET sorta alla fine del XIX secolo e abbandonata nel 1968, protagonista di un ampio intervento di recupero urbano che salvaguarda il valore testimoniale dell’edilizia industriale di inizio Novecento.

Due saranno i luoghi del giorno: la Galleria d’Arte Gagliardi e Domke, adiacente all’area Incet, affascinante spazio dove sorgevano vecchie acciaierie e ora sede d’eccellenza dell’arte contemporanea e Arca Studios, unione di studi di produzione video, audio, web, grafica, animazione 3D situati all’interno dei Docks Dora, complesso storico torinese dei primi del ‘900. Per tre giorni opinion maker, giovani artisti, sperimentatori, produttori di talenti, giornalisti, nuovi designer del terzo millennio e visionari dell’oggi percorreranno strade innovative, muovendosi trasversalmente fra i differenti linguaggi in campo musicale, artistico, culturale e sociale, per raccontare storie e scambiarsi esperienze in momenti di formazione, discutere sui temi legati all’industria della musica, della tecnologia e delle professionalita ad essa legate.

Venendo al sodo, anche la line-up di questa edizione non delude: grandissimi sono i nomi internazionali, quali PJ Harvey, Richard Ashcroft, Band of Horses, The Shins/Mac Demarco, Perfume Genius/Timber Timbre, mentre per gli italiani si fanno apprezzare quelli di Giovanni Truppi, Wrongonyou, Gomma, Giorgio Poi e Andrea Laszlo De Simone.

Se siete già rientrati dalle vacanze, quindi, non disperdete l’energia accumulata e andate ad alimentarla a Torino. Se diversamente siete ancora in vacanza, ecco una buona occasione per chiuderla al meglio.

WEB * www.todaysfestival.com