HANDWRITING
*MADATYPE

by Redazione DATE*HUB

In punta d’inchiostro

Marta nasce nell’estate del 1986 a Roma, dove è tornata a vivere e a lavorare dopo una parentesi sul mare. Dopo cinque confusi anni di liceo si iscrive abbastanza casualmente all’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie, all’ombra del Cupolone. Scelta che si rivela essere tanto giusta quanto importante sotto molteplici aspetti.



Da dieci anni lavora come graphic designer prevalentemente in ambito multimedia. Carta e penna, però, ha sempre sentito il bisogno di averli a portata di mano. Sin da quando era bambina, per tenere occupate le mani ha distrattamente disegnato parole. Nell’ultimo anno, complice la necessità di bilanciare un lavoro tanto stimolante quanto istituzionale, ha cominciato a disegnarle con più attenzione e costanza. Ed è nata Madatype.



Fare progetti, definirsi e guardare troppo lontano le fa venire il panico. Per questo, nonostante la quantità di tempo libero che gli dedica, si sforza di pensare alla tipografia soprattutto come ad un hobby, un modo di parlare, una questione con se stessa. Ha la tendenza a fissarsi su parole e frasi.



Disegnarle è la terapia per liberarsi dall’ossessione, è la calma, è l’elaborazione. Ama associare l’eleganza della calligrafia a concetti forti, ama dare forma estetica al dirty talking. Le piace muoversi su stili molto diversi, e sperimentare cercando di assorbire il più possibile dai migliori.



WEB* instagram.com/madatype