FUMETTO
*LUDICOMIX 2017

by Paola Cecchini

Tutti a Empoli!

Ludicomix Bricks and Kids – 22/23 Aprile 2017
Sei all’Ikea di Pisa Ovest con un tuo amico e sei nel panico perché non trovi l’uscita, tiri fuori una frase del genere “Siamo coinvolti nel Dharma Project, non usciremo mai da qui!” ed il tuo amico ti fa notare che hai appena detto una cosa nerdissima; e se ricordando con tuo fratello minore i fantastici tempi passati a fondere le pile del Game Boy ti scende la lacrimuccia… beh si allora per davvero sei un po’ nerd. Ma veniamo a noi, dunque, nel caso cui siate appassionati di game, fumetti, cosplay e in ultimo ma non meno importante di mattoncini LEGO, non potete assolutamente saltare la quattordicesima edizione del Ludicomics Bricks and Kids che si svolgerà il 22 e il 23 Aprile 2017 a Empoli.

L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Ludicomix insieme a ITLUG – Italian Lego User e dal collettivo di illustratrici Le Vanvere, impegnate tra l’altro (ma non solo) nella realizzazione del manifesto firmato da Giulia Quagli: locandina che riconoscerete cercando il tenerissimo ciuchino viola volante che aleggia sopra Piazza della Vittoria insieme ad altri animali fantastici.

Mostre di illustrazione che “invadono” gli spazi urbani, contest, mercatini di fumetti e gadget, attività di gioco animeranno allegramente il centro di Empoli durante i giorni della manifestazione.

I padiglioni espositivi saranno collocati in Piazza Gramsci e al Palazzo delle Esposizioni, a questi farà da raccordo il nuovo “Fantasy Park” allestito nella grande area verde del Parco Mariambini.
Come avevo accennato, in occasione dell’evento il collettivo le Vanvere curerà alcune mostre di illustrazione incentrate sul tema Zoo – inteso in senso generico come regno animale: Zoo · Animalia, Illustratori a Km 0, Filiera Lunga, ChickenBroccoli Zoo.

Zoo sarà una mostra atipica, allestita negli spazi che di norma vengono riservati alle affissioni pubblicitarie o ai manifesti elettorali. Una mostra che si propone direttamente ai passanti, siano essi a piedi, in macchina, o in bicicletta: lo spazio espositivo è la città stessa. Un’esposizione che si potrà visitare passando davanti a un’opera per caso, oppure seguendo le indicazioni e il percorso della mappa che indica i luoghi dove sono esposte le opere. Non potete perdere l’occasione di vivere un evento, unico nel suo genere, in cui la città diventa un “museo” a cielo aperto.

Contemporaneamente, strabiliante e divertente si conferma la grande esposizione LEGO realizzata dagli Afol (Adult fan of Lego) di ITLUG e Toscana Bricks. Negli ottocento metri quadrati messi a disposizione nelle tensostrutture di Piazza Gramsci si potranno ammirare in mostra un concentrato di meraviglie interamente realizzate con i mattoncini più famosi al mondo.

Ah, ovviamente cercate di ricordavi dove parcheggerete l’auto perché non credo che interverrà qualcuno del cast di Interstellar ad indicarvi tra una piega temporale e l’altra dove avete lasciato la macchina, altrimenti, se siete come me potreste vagare smarriti per molto tempo alla maniera di un’anima persa nei parcheggi dell’Ikea.

WEB* www.ludicomix.it