5×1#38
*FRANCESCA GRILLO

by Redazione DATE*HUB

5 illustrazioni raccontate

Continua su DATE*HUB la rubrica dal titolo 5×1 – 5 opere x 1 artista dedicata a creativi talentuosi che, di volta in volta, si presenteranno ai nostri lettori con cinque illustrazioni raccontandoci “la storia, i come e i perché” a ognuna di queste correlata.

Ritratto

Oggi è il turno di Francesca Grillo che si racconta così per noi: «Nasco in provincia di Caserta. Dopo il liceo vado a vivere a Napoli e mi laureo in architettura. Decido di non fare l’architetto e mi trasferisco a Roma per seguire un corso di fotografia allo Ied, cominciando a lavorare come fotografa freelance. Nel frattempo mi appassiono alla grafica e mi iscrivo di nuovo all’università per specializzarmi in “Design della comunicazione visiva e multimediale” alla Sapienza. Da un bel po’ vivo e lavoro a Roma come  graphic designer e ho aperto con due amici uno studio seri-grafico dove stampo quello che ci viene commissionato e soprattutto quello che mi va.»

LaPaceDeiSensi

La Pace dei sensi * Nel tempo libero creo le cose che mi divertono e  che mi rappresentano. Come prima tavola quindi, ho scelto questa gif  che fa parte di una serie di “traduzioni grafiche”: modi di dire, parole, titoli e tutto ciò che mi piace in bilico tra senso letterale ed ironia.

NAPOLItribute

Napoli tribute * Un piccolo tributo grafico alla città a cui sono legata. La bellezza del golfo, Maradona come il Cristo di Rio, il pizzaiolo con il mitico “panaro” e la sottile linea di superstizione tra la vita e la “ciorta”. Un mix di icone partenopee disegnate da me e poi trasformate in semplici gif

Napoli&Nuvole

Napoli&Nuvole * Come si è potuto notare sono particolarmente affascinata dai modi di dire ed emotivamente legata a Napoli. Ho messo insieme le due cose ed è nato “Napoli&Nuvole, un progetto interamente ideato e creato da me al quale tengo molto. È una serie di modi di dire napoletani illustrati e tradotti in inglese: lo scorso anno ho lanciato sul web un’ anteprima di 5 tavole, presentando il progetto al Comicon di Napoli. Il successo ottenuto mi ha convinta a realizzare l’intera serie di 12 tavole pronte per un calendario e per la distribuzione commerciale.

LeCoppieDiPiatto

Le Coppie di Piatto * L’idea è nata per il ricettario illustrato di Spollo Kitchen. Ho scelto quattro coppie storiche  di alimenti che rappresentassero quattro nazioni e quattro semplici ricette. Ho comprato il cibo, l’ho messo in un piatto, ho scattato le foto e le ho “scarabocchiate” per dargli vita. Sono nate così le “Coppie di piatto”.

IOAMOLEI

Io amo lei  * Tinals (ogni cassetta una canzone d’amore illustrata) chiedeva di illustrare il brano “Io amo lei” dei Diaframma. Mi sono divertita ad illustrare alcune frasi del brano facendo riferimento al video della canzone in cui Fiumani diventa Clark Kent per amore.

WEB*