5×1#6
*ILARIA FALORSI

by Redazione DATE*HUB

5 illustrazioni raccontate

Continua su DATE*HUB la nuova rubrica dal titolo 5×1 – 5 opere x 1 artista dedicata a creativi talentuosi che, di volta in volta, si presenteranno ai nostri lettori con cinque illustrazioni raccontandoci “la storia, i come e i perché” a ognuna di queste correlata.

photo

Oggi è il turno di Ilaria Falorsi, che si racconta così per noi: «Mi chiamo Ilaria, sono nata e cresciuta a Firenze. Sono approdata all’illustrazione nel 2009, dopo aver fatto i lavori più disparati. Passo le mie giornate illustrando principalmente libri per bambini. Sono una stacanovista, quindi quando riesco a ritagliarmi del tempo tra un libro e l’altro disegno per progetti personali o riempio la parete vicino alla mia scrivania di micro disegni su post it. Mi piacerebbe prima o poi sperimentare con la ceramica e provare a stampare qualcosa di mio su tessuto. Viaggio sempre con uno sketchbook e una g-tech04 in borsa, specialmente quando viaggio. Mi trovo generalmente però più a mio agio a disegnare con le matite e alcune brush pen di cui ho fatto incetta in giappone. Amo il cibo in maniera viscerale, quindi se mi avanza un’ora a notte fonda, mi trovate in cucina a spignattare.»

01

Bike city*  ho realizzato questa immagine per la mostra Cicli Illustri che si è tenuta durante il Bicycle Film Festival a Milano. Ero stata coinvolta insieme a molti altri colleghi ed amici a partecipare e questo era stato il mio contributo. Il tema della bici doveva essere presente, e ho deciso di rappresentarlo esplorando più che altro la “fauna” che popola il mondo di chi va in bicicletta: hipster, sportivi, massaie, gattare, universitari, ladri e batman appiedati. Mi è piaciuto molto giocare con i vari personaggi che hanno popolato questo disegno, infatti ho curato molto più la dinamica di alcune situazioni e la comicità generale piuttosto che preoccuparmi di disegnare una bicicletta perfetta. Che tuttora non so disegnare senza consultare Google.

02

Balasana* questa è l’immagine finale di una serie di illustrazioni rappresentanti alcuni asana dello Yoga. In quanto amante e praticante di Yoga, è stato uno dei miei progetti personali preferiti, su cui ho potuto lavorarci purtroppo nei pochi ritagli di tempo che avevo. Cercando di sviluppare lo stile più adatto, dopo diverse bozze e tentativi ero approdata a questo, sviluppando all’incirca una ventina di pose( salvo poi eliminarne 5/6 perché non funzionavano abbastanza o non erano sufficientemente leggibili). Serie di 5 immagini, si apre con la posizione dell’albero e si conclude con questa, la posizione del Bambino( posizione indicata a fine sessione per il relax della mente. Aiuta ad eliminare lo stress e la fatica )

03

Gnudi* illustrazione realizzata per il libro “Illustrator-Cooking cards” di Zeixs. Mi era stato chiesto di presentare una ricetta del mio territorio e di illustrarla, e la redazione ha scelto la mia ricetta per gli gnudi(primo piatto toscano). Giocando quindi con il significato di gnudi(che significa né più né meno di nudi, perché sono praticamente il ripieno del raviolo ma senza il loro vestito di pasta) e la loro forma tondeggiante, ho deciso di rappresentare la ricetta con una donnina seminuda e la sua collana di perle commestibile, rendendo l’atto del mangiare nell’insieme giocoso e sensuale.

04

Nest* questa è una vecchia illustrazione, fatta ovviamente durante il periodo invernale. In generale sono molto freddolosa, e ho cercato di immaginarmi il migliore giaciglio possibile che potessi trovare. Mi ero immaginata quindi molto piccola, avviluppata dentro una cesta che conteneva dei gomitoli di lana, circondata dagli odori di una vecchia casa di campagna, legna e foglie secche.

05

Cover Le corps Humain* questa è la cover che ho realizzato, insieme ad alcune illustrazioni interne, per questo volume per bambini alla scoperta del corpo umano edito da Editions Milan. Il volume in questione fa parte di una collana, dove in maniera molto divertente i bambini vengono accompagnati a conoscere i vari temi presi in esame. Questo è il primo a cui ho avuto il piacere di partecipare, insieme ad altri 3 illustratori. Successivamente mi è stata data la possibilità di cimentarmi su altri volumi appartenenti alla stessa collana come: il Football, La corsica, La provenza, La fattoria.

WEB* www.ilariafalorsi.com