5×1#4
*DAVIDE MAZZUCHIN

by Redazione DATE*HUB

5 illustrazioni raccontate

Continua su DATE*HUB la nuova rubrica dal titolo 5×1 – 5 opere x 1 artista dedicata a creativi talentuosi che, di volta in volta, si presenteranno ai nostri lettori con cinque illustrazioni raccontandoci “la storia, i come e i perché” a ognuna di queste correlata.

10703692_1533237860226233_3191698927262515905_n

Oggi è il turno di Davide Mazzuchin, che si racconta così per noi: «Sono un illustratore e graphic designer. Vivo a Milano però sono un friulano DOC. Nella mia griglia mentale il mondo perfetto è tutto ordinato e catalogato. Mi piace cercare la geometria nelle cose che mi circondano, mi potrei definire creativordinato. Adoro l’oriente, dal cibo alle arti marziali, i fumetti ed il cinema (d’azione) d’autore.

1

Past Action Heroes – Van Damme* Past Action Heroes è un tributo ai mitici attori dei film d’azione degli anni ottanta e novanta che a suon di calci e pugni sono entrati nei nostri cuori. Il progetto è nato un po’ per scherzo: assieme ad un caro amico ci siamo ritrovati a rivedere quei film d’azione che in un certo senso ci hanno cresciuto. VanDamme, Schwarzy, Sly, Chuck e Seagal, è stato un vero e proprio tuffo negli anni ottanta e novanta.
Ho stilizzato i volti dei vari attori che, grazie alle animazioni realizzate da Matteo Goi, si trasformano nei personaggi che più li hanno resi celebri. Il tutto condito dal brano da workout di Vincenzo Salvia, un giovane compositore italiano di musica anni 80. L’intero progetto potete trovarlo qui.

2

Lone wolves, cold hearts – Drive* Drive è un film del 2011 diretto da Nicolas Winding Refn, premiato per migliore regia al Festval di Cannes. Protagonista della pellicola è un pilota stuntman, all’occasione autista per qualche rapina. Un duro di poche parole, un lupo solitario che trova la sua umanità grazie Irene ed il figlio Benicio. Un personaggio ruvido, ma dal cuore tenero, degno del miglior Clint Eastwood e di Leòn di Luc Besson.
Ho voluto così omaggiare questi personaggi, partendo da tre cerchi intersecati per dar forma alla loro parte più solitaria e la persona che li rende umani.

3

La testata di Z* La testata di Z è un magazine che parla del lato più romantico ed umano del calcio, non ci sono numeri o statistiche ma la storia dei protagonisti dentro e fuori dal campo. Per il blog l’illustrazione è una parte fondamentale per raccontare queste storie.
Nel 1982 all’interno dello Sport Club Corinthians Paulista, avviene qualcosa di assolutamente nuovo nel mondo del calcio, una vera e propria autogestione. Tutte le decisioni societarie, dalla formazione agli sponsor, vengono prese dai calciatori. Nell’illustrazione Socrates il portabandiera del movimento, è il volto di questo cambiamento, sostenuto dagli altri compagni di squadra, al suo fianco con i pugni stretti.

4

Summer* Una serie di illustrazioni ispirate alla bellezza degli anni 80. Party in spiaggia, musica dance, cocktails super colorati e ragazze formose, tutti amiamo gli 80’s. Un omaggio alle modelle mozzafiato del periodo ed alle loro pose esagerate.
5
Ho voluto geometrizzare e semplificare il più possibile le pose con cui erano solite farsi fotografare le modelle. Esagerate ed innaturali, un vero marchio di fabbrica per le modelle dell’epoca.

WEB* www.davidemazzuchin.com

Il ritratto fotografico di Davide Mazzucchin è di www.francescomenicucci.com – L’animazione Past Action Heroes è stata realizzata da www.matteogoi.com