ARTE
*IN POLONIA PER SAZIARE L’AMORE

by Redazione DATE*HUB

A Roma tre appuntamenti da non perdere

Presso la Fondazione Pastificio Cerere, nell’ambito di In Polonia, cioè dove? – progetto dedicato all’approfondimento della scena artistica contemporanea in Polonia – fino al 28 novembre 2014 sarà possibile prendere parte a tre appuntamenti legati alla mostra In Polonia per saziare l’amore.

L’evento si divide come segue:

Episodio 1 * Edward Krasiński
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_09

Fino al 21 ottobre sarà visibile il film Edward Krasiński’s Studio (2012) dell’artista franco-americana Babette Magolte, girato a Varsavia nel 2011 e presentato in anteprima al Berlin Film Festival nel 2013.
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_02

Episodio 2 * Tadeusz Rolke
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_16_low

Dal 22 al 30 ottobre 2014 saranno presentate le fotografie di Tadeusz Rolke, il quale ha documentato i retroscena del contesto artistico polacco negli anni Sessanta e Settanta. Negli scatti dell’artista, azioni, happening e personaggi sono ritratti attraverso una composizione originale e un punto di vista privilegiato.
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_17_low

Episodio 3 * Krzysztof Niemczyk e Paulina Olowska
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_37

Dal 3 al 28 novembre 2014, In Polonia per saziare l’amore si concluderà con la presentazione, per la prima volta in Italia, del lavoro di Krzysztof Niemczyk, pittore autodidatta, scrittore, musicista e, leggendario personaggio dell’avanguardia polacca. Legato a Tadeusz Kantor, alla Krzysztofory Kraków Gallery e alla Foksal Gallery di Varsavia, fece dello scandalo la sua arma vincente agendo nello spazio pubblico, fuori dai confini dell’arte.
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_24
2014_PASTIFICIO_CERERE_Polonia_25

Info*
In Polonia per saziare l’amore
a cura di Ilaria Gianni e Luca Lo Pinto
Nell’ambito di: In Polonia, cioè dove?
 – Ciclo di mostre sulla scena artistica contemporanea polacca
Fondazione Pastificio Cerere

via degli Ausoni 7, Roma
ingresso libero