EVENTS
*MIDNIGHT RUN 2014

by Reykjavik Boulevard

Il cammino di Madrid

bag

«Per chi, invece di dormire, vuole sognare ad occhi aperti…». È questo lo slogan di uno degli eventi più attesi in Spagna, dopo i precedenti successi di Londra, Firenze, Milano e Barcellona: La Midnight Run arriva finalmente a Madrid il 26 e il 27 luglio 2014.

MADRID-MNR-BLACK-700-(1)
028post
052post

Di cosa si tratta
The Midnight Run (MNR) è un movimento urbano che nasce da un’idea del creativo inglese Inua Ellams, scrittore, performer di teatro e grafico (tra i suoi clienti: Tate Modern, BBC, Coca Cola, Puma).
Organizzata di concerto da CCT-seecity  e ReykjavikBoulevard, la #MNRmadrid – hashtag ufficiale per seguire anche sui social l’evento – quest’anno prevede una camminata di 12 ore (dalle 6 della sera alle 6 del mattino) che Inua svolgerà insieme ad interessanti artisti locali e 30 partecipanti selezionati in base all’ordine di prenotazione. Un percorso esclusivo per la città, in parte spontaneo, in parte studiato per garantire il massimo del divertimento e della scoperta degli angoli nascosti più affascinanti della capitale spagnola; durante le varie tappe o soste, gli artisti improvviseranno performance che coinvolgeranno sia i partecipanti che gli ignari passanti: Tutto nel segno della massima spontaneità.

050086

Il percorso
Una prova di resistenza per gli animi più curiosi, il percorso è stato svelato giorno dopo giorno sui siti organizzatori ed ha raggiunto oggi una forma ben definita che non può non entusiasmare a partire dal prezzo – irrisorio – con cui si otterranno non solo la possibilità di partecipare ma anche un Workshop ufficiale Lomography con utilizzo di macchine fotografiche fornite da Lomography.es (al termine del quale verrà data la possibilità di vincere le stesse grazie ad un concorso legato alle foto scattate durante la serata), una cena tipica spagnola presso il Centro d’Arte Contemporanea di Madrid, El Matadero, alcuni wellness drink del brand emergente Holy Drink, la colazione con cui si saluterà l’alba di un nuovo giorno al Templo de Debod e infine una borsa personalizzata #MNRmadrid con gadget, sorprese e regali imperdibili. Ma come si arriverà al saluto finale alle sei del mattino?

045post

Questo è il percorso ufficiale che si arricchisce ogni giorno di nuove tappe:
– KM 0 @ Puerta del Sol, Madrid
– Barrio de las Letras: Calle de las Huertas…
– La Fábrica: meeting Lomography! (6.30 pm)
– Lavapiés: Calle de Miguel Servet; La Tabacalera: meeting Street Artist & Dj Ciril Verdal (7.30 pm)
– Usera: meeting “Robert Walser” (9.30 pm)
– Dinner @ Matadero Madrid
– Arganzuela Footbridge: El Puente de Perrault, en Madrid Río.
– La Latina
– Barrio de las Maravillas (Malasaña)
– Cuartel de la Montaña (5.30 am)
– Breakfast @ Templo de Debod

048

Artisti e Performance
I nomi di spicco di questa edizione sono legati alla terra spagnola dove sono molto conosciuti e apprezzati, come nel caso di Paco Cifuentes reduce da un tour internazionale in Argentina e Uruguay, lo street artist e DJ  Ciril Vidal o il duo del “Teatro a piedi” rappresentato da Esteban Feune de Colombi diretto dal regista Marc Caellas ne ”El Paseo de Robert Walser“.

082post

Senza ovviamente dimenticare l’estro di Inua Ellams, il vero trascinatore del gruppo e leader di questo movimento urbano in costante crescita: nessuno sa quale performance abbia in mente il fondatore della Midnight Run, ma una cosa è certa vedendo anche i reportage delle precedenti edizioni, sarà qualcosa di indimenticabile.


067post

Prenotazioni e informazioni
Per prenotarvi a questa prossima Midnight Run (Madrid, Sabato 26 Luglio 2014), cliccate qui. Oppure, scrivete una mail a events@cct-seecity.com per richiedere informazioni o supporto! Questo evento è un modo del tutto nuovo di esplorare una città al calare del sole e rappresenta una grandissima occasione per rendere unica la permanenza in una città meravigliosa come Madrid, un sogno a occhi aperti valorizzato da questa Poesia legata alla Midnight Run fin dalla sua ideazione:

EN.
In the Midnight motto, ‘star’ can be taken literally,
or as a metaphor for art, artists, experiences
and the people in the shadow of the city,
in which case it takes on a beauty and importance:
The Midnight Run //
Cause we can’t see stars for fumes
we turn to smashed glass, believing
shards shine like constellations do.

063

IT.
Nel motto del Midnight, la parola ‘stella’ può essere presa alla lettera,
oppure come una metafora per l’arte, gli artisti, le esperienze
e le persone che vivono nell’ombra della città,
nel qual caso assume una certa bellezza e importanza:
La Corsa di Mezzanotte //
Perché non possiamo vedere le stelle per i fumi
ci rivolgiamo al vetro in frantumi, credendo
che i suoi frammenti brillino come costellazioni.

(Inua Ellams)

WEB* www.themnr.com
Facebook
Twitter

100

Le foto e i video dell’articolo sono tratte dalle passate edizioni di The Midnight Run.