EXHIBITION
*FRIT’ POSTER ART

by Francesca Protopapa

Le FRIT’ c’est Chic!

FRIT-flyer-LOK

Tutti al mondo sanno cosa sono le French Fries, le gustose e croccanti patate tagliate a fette di forma allungata e fritte, fritte, frittissime!

Rafaël-Houee
Arnus
Chiara-Armellini

Dicevo tutto il mondo, tutti tranne i francesi, naturalmente, che si ostinano a dire che le patatine non sono French ma Belgian. Vero è che a Brugge esiste un posto incredibile che prende il nome di Frietmuseum. Se non ci credete, andate a cercarlo tra cigni e canali della città fiamminga.

Elke-FoltzGiacomo-Nann
Gloria-Pizzilli

Fatto sta che in Francia, le patatine fritte si chiamano semplicemente “frites”. Sui misteri della pronuncia francese potrei dilungarmi per giorni, ma per ora vi basta sapere che se togliamo le ultime due lettere e mettiamo un apostrofo si legge sempre allo stesso modo “frit”. Ed eccoci arrivati al dunque (finalmente!) FRIT’ si pronuncia come le patatine, ma è un gioco di parole che include FR (Francia) + IT (Italia).

Hellofreaks
il-Pistrice
Irene-Rinaldi

FRIT’ è il titolo della mostra di Poster Art organizzata da SQUAME e LÖK ZINE, due realtà che da tempo lavorano per la promozione di giovani artisti. La mostra è allestita presso la SLOW Galerie di Parigi, una delle gallerie più attive negli ultimi tempi per la promozione di giovani illustratori e grafici.

Lois
Luca-Villani
Lucia-Calfapietra

In mostra saranno esposti i disegni di artisti italiani che lavorano su suolo francese e di francesi che collaborano con produzioni italiane. Gli artisti sono stati invitati a lavorare utilizzando lo stile che più li rappresenta. Ognuno di loro ha prodotto un’unica illustrazione a tema libero, stampata in 40×60 cm che sarà esposta al pubblico per una settimana.

Marino-Neri
Matteo-Germain
Maya-Mihindou

E questa è la lista dei 16 artisti che sono stati selezionati e nutriti di sole patatine con l’unico scopo di produrre questa gustosa mostra collettiva:  Chiara Armellini,  Arnus, Lucia Calfapietra, Valeria Carrieri, Elke Foltz, Matteo Germain, Hellofreaks, Rafaël Houee, il Pistrice, Lois, Maya Mihindou, Giacomo Nanni, Marino Neri, Gloria Pizzilli, Irene Rinaldi e Luca Villani.

Valeria-Carrieri

Chi è di passaggio a Parigi non perda duque l’occasione di affondare le sue mani nelle ciotole unte di delizie croccarti ammirando allo stesso tempo le creazioni degli artisti di FRIT’… il tutto per solo 500 Kcal / 100gr di pura Poster Art!

aminaFRIT

27 Mai / 5 Juin • Vernissage 27 Mai à 18:30
SLOW GALERIE : 5 rue Jean-Pierre Timbaud – 75011 Paris
WEB* slowgalerie.com • squame.net • lokzine.com