D.A.T.E. SOCIAL REPORTER
*FOODIES FESTIVAL

by D.A.T.E.

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA: CASTIGLIONCELLO TI STUPISCE!

FOTODUE_3

Foodies Festival: cibo e cibi a Castiglioncello. Prima edizione dal 25 al 27 aprile 2014. Siamo in provincia di Livorno: Castiglioncello, famosa perla del Tirreno con una gran voglia di riscatto nel  presente sul turismo, si impegna insieme al CCN (Centro Commerciale Naturale) e all’agenzia SuperiorAdv e vince!
Nasce una rassegna che spazia dal vino all’olio al pesce povero, con  cooking classes dedicate a pasta&dolci, impegno di professionisti in campo alimentare per convegni, dibattiti e riscoperta di semplici ingredienti quotidiani della nostra tavola. Presentazioni di birre artigianali toscane a Caletta affacciati sul mare; arredamento, design e cibo del Territorio a Castello Pasquini ed infine, anche questo per i tre giorni della manifestazione, uno spettacolare invito al cibo da strada e di strada, il famigerato Street Food, a Portovecchio, potendo mangiare sotto le stelle e vivere le vie del paese con stand provenienti da varie regioni.
D.A.T.E. si intrufola in ogni dove, partendo ovviamente per un giro panoramico, non sdegnando una tappa sul mare, dove anche tutti i ristoranti che hanno partecipato al Festival dedicano un piatto alla rassegna per virare a 360° gradi il messaggio di Foodies. Con un occhio alle birre ed uno al corso di Cake Design abbiamo scoperto le varie location del Festival.

FOTOUNO_1FOTOUNO_2
FOTOUNO_3FOTOUNO_4
FOTOUNO_5
FOTOUNO_6FOTOUNO_7
FOTOUNO_8

Nel pomeriggio del sabato siamo dietro le quinte della tensostruttura a spiare le guest stars del Cooking Show, evento attesissimo, oltre 300 persone presenti. In platea rappresentanti delle Istituzioni, curiosi, appassionati, food bloggers. Tema dell’incontro “ Molluschi ed Olio Extravergine d’oliva”, sul palco lo chef e presentatore Simone Rugiati, grandissimo padrone di casa che per ben tre ore ha commentato e spiegato i piatti di 4 grandi nomi del gota della ristorazione europea: due toscani, Marco Stabile de “L’Ora d’Aria” – Firenze e Luciano Zazzeri de “La Pineta” – Bibbona insieme a Francisco Cortès di Barcellona e Alan Rosa dalla Svizzera, titolare del ristorante Groven. Con loro anche Enrica Della Martira, finalista di Masterchef 3, tutti ovviamente con indosso un paio di D.A.T.E., sneakers d’attacco anche sul palco! Magnifico show, grandi piatti, ospiti soddisfatti e pubblico che ancora si lecca i baffi!

FOTODUE_1FOTODUE_4
FOTODUE_2
FOTODUE_5FOTODUE_6
FOTODUE_7

Domenica invece ci siamo fermati al Taste Show dedicato alla birra artigianale toscana, con protagonista indiscussa l’etichetta Bruton, birrificio che nasce nel 2006 in provincia di Lucca dall’entusiasmo di Jacopo Lenci, con noi sul palco. Dibattito avvincente sulle proprietà della birra e sulle sue varie declinazioni in ambito culinario con l’assaggio di un risotto speciale preparato da Enrica. Finale con brindisi!

FOTOTRE_1FOTOTRE_2
FOTOTRE_3
FOTOTRE_4FOTOTRE_5
FOTOTRE_6

Una manifestazione che mancava a Castiglioncello e sulla costa labronica, dedicata ad un bene che ad oggi risulta motore sempre più forte di un interesse importante verso il CIBO ed ogni sua declinazione. Il coinvolgimento totale del Territorio, dalle Istituzioni ai commercianti e ristoratori, passando dai bravissimi ragazzi dell’Istituto Alberghiero E. Mattei e non dimenticando i progetti dell’ Associazione Giacomo Onlus. Ci auguriamo che sia un grande inizio, che si continui a promuovere Castiglioncello e che anche i più scettici cambino rotta e che appoggino in tutto e per tutto questa nuova realtà! Complimenti, D.A.T.E. tornerà anche il prossimo anno per un walking – Foodies Festival con i fiocchi!

FOTOTRE_7