FUMETTO
*A PANDA PIACE…

by Rossana Calbi

…l’intervista su DATE*HUB

22

retro coverlow

Il 13 febbraio è uscito nelle edicole il secondo numero delle avventure di A Panda piace e il simpatico alter ego di Giacomo Bevilacqua nella stessa data è approdato anche sulla piattaforma digitale.
A PANDA PIACE L’AVVENTURA fa parte del catalogo Panini Comics che ha spinto il fumettista romano a combattere la pericolosissima ansia: ANSIA E IO è la prova che Bevilacqua ha compiuto assieme al suo Panda.

team poster

Quando hai un compagno del genere le avventure e le paure si affrontano meglio, e soprattutto anche il lettore sa riderci e forse non mangiarsi troppo le mani facendosi prendere dai turbamenti quotidiani. Bevilacqua racconta il suo mondo incastrato nelle gabbie dove rinchiude simpatici animali in via d’estinzione e la giovane scrittrice Luna Mondschein che cerca di salvare se stessa dalla sua mente e da un serial killer.

115 copy

A Panda piace è una strip ironica e divertente, dai post sul tuo blog alle strisce sui giornali alla collaborazione con Panini. Si trova bene Panda nelle edicole?
Panda si è già cimentato in una miniserie da edicola l’anno scorso con GP Publishing e ha all’attivo altri tre libri con EDIZIONI BD, questa però sarà un’avventura tutta nuova.

2

I volumetti di Panini, infatti non sono più delle semplici raccolte delle strisce, ma a delle vere e proprie storie a fumetti che avranno come protagonisti Panda e i suoi amici.

17 copia

Makkox su ilpost.it si interrogava su come riesci sempre a raccontare nuove cose che piacciono a Panda. In effetti non sei mai ripetitivo: dalla burla passi alla discussione di argomenti che prevedono una certa riflessione. Cosa non piace per nulla agli occhi cerchiati del tuo amico bianco e nero?
Una precisazione: Makkox non se lo chiedeva sul post.it, ma sul retro del mio nuovo libro: Il Primo Grande Libro di A Panda Piace, era una sua “quote” così come me ne hanno scritta una anche Gipi, Zerocalcare e Roberto Recchioni. Ci sono cose che ovviamente a Panda non piacciono, e sono poi le cose che non piacciono neanche a me, parlando in maniera generica posso dire: la prepotenza, la superficialità, il menefreghismo e l’inettitudine. Valori, che oggi, talvolta, sembrano essere più celebrati che condannati.

310-copy
325-copy
376-copy

Vivi tra New York e Roma, cosa piace a Panda delle due città?
Roma è la città dove sono nato e cresciuto, a cui va il mio amore incondizionato. New York è una città in cui amo lavorare, perché piena di stimoli e di input di ogni tipo. A Roma ho la vita, gli affetti, la famiglia e il mutuo.

4

A New York va l’amore, e non mi cacciano se decido di lavorare otto ore in un locale consumando solo un decaffeinato.

00 recap copy

Giacomo Bevilacqua è anche l’autore di Metamorphosis omnibus, una miniserie di tre uscite suddivisa in tre atti, c’è qualche riferimento in questo lavoro al tuo percorso teatrale?
Niente affatto.
Il mio percorso televisivo e teatrale era di tutt’altro genere, ero autore e attore in una compagnia di cabaret, quindi diciamo che la scia comica è proseguita più sul lato “pandesco” che su quello realistico.

16 copia

Metamorphosis è una storia nuova e diversa, che si colloca in un momento della mia vita in cui stavo affrontando molti cambiamenti, ed è esattamente quello ciò di cui parla: di cambiamenti, del loro arrivo e dell’importanza dei segni che lasciano.

cover panini low

È un lavoro del tutto diverso da A Panda piace, ma viene dallo stesso grande pentolone che sul fuoco nella mia testa.

113

346-xmas-copy

WEB* pandalikes.com • paninicomics.it

1