KAMASUNDAY#2
*FRANCESCO CATTANI

by Francesca Protopapa

L’unione della scimmia

* Ogni domenica proponiamo al pubblico di Date*Hub un’intervista esclusiva con uno degli autori del 64 Kamasutra ArtBook e ci prendiamo la libertà di suggerirvi qualche spunto piccante per impiegare al meglio il vostro tempo libero. *

love-banner-scimmia

L’uomo è sdraiato sul dorso con le gambe raccolte e sollevate. mentre la donna si siede sulla parte posteriore delle cosce del suo partner. La coppia può afferrarsi i polsi per assicurarsi una migliore stabilità. Per favorire una particolare stimolazione verticale, l’uomo può utilizzare i suoi piedi come schienale e quindi sollevarla. La donna può invece ondulare dolcemente il bacino attraverso piccoli movimenti circolari per aumentare il piacere durante la penetrazione. Attenzione a non perdere l’equilibrio e buon divertimento.

barcazza arenata

portrait-cattaniArtista interprete:
Francesco Cattani

È nato a Bologna nel 1980. Nel 2008 riceve il Premio Attilio Micheluzzi per la miglior storia breve e nel 2010 il Premio Nuove strade entrambi presso il Comicon di Napoli.

Il suo primo romanzo a fumetti, Barcazza, pubblicato in Italia da Canicola Edizioni, è stato tradotto e diffuso anche in Francia e Spagna.

Realizza illustrazioni e fumetti per Newton Compton, Coconino Press/Fandango e numerose testate nazionali tra cui Il Male, Internazionale, Rolling Stone, XL Repubblica, Link-idee per la TV, Lo Straniero, Hamelin, Animals e Edizioni Zero.

Nel 2011 è tra i selezionati per la mostra collettiva Graphicnovel.it all’Istituto di Cultura Italiana a Parigi.

Francesco è anche uno dei fondatori dell’etichetta indipendente Ernest.

 

 

 


5 aggettivi che la dicono lunga su di te…
Simpatico, Bello, Intelligente, Fenomenale , Pelato… È un aggettivo?

tumblr_mfmyx5gqbi1r6on38o1_1280

Tecnica di lavoro favorita?
Uso il pennino perché vibra e sbaglia. Come le persone! è un pennino giapponese che mi ha regalato il mio amico Vincenzo Filosa. È ottimo perché molto flessibile, non dà problemi ‘in curva’ e fa segni sottili o grossissimi all’occorrenza. Asseconda perfettamente i momenti di rabbia, in cui ho l’istinto di calcare e scarabocchiare, riesce a trasferire il mio stato d’animo sulla carta senza subire troppo il colpo, e allo stesso tempo mi permette di muovermi  bene nello spazio angusto della vignetta. La cosa che mi fa veramente incazzare è che ogni pagina va disegnata a matita, poi a pennino, poi scansionata (o scandita, come alcuni sul web sostengono si dica…), poi bilanciati i livelli di nero, ecc… è uno strumento obsoleto, probabilmente uno della mia generazione dovrebbe disegnare direttamente a computer e preoccuparsi unicamente dei contenuti. Non lo so.

FINE

Ci sono delle tematiche dominanti nella tua ricerca?
La vita. Nel senso sociale ma anche biologico del termine.

de masi

Quale musica ascolti mentre lavori?
Dipende. Davvero ti interessa? Per un periodo ho ascoltato radio24, ma è troppo stronza. Ogni tot mi fisso su un autore o un disco e lo ascolto a ripetizione fino allo sfinimento, in loop anche dieci volte al giorno, per mesi, fin che magari una ricerca su google non mi porta a interessarmi a qualcun altro e il disco precedente svanisce. Certo ci sono delle costanti: Colle der fomento, Syd Barrett, Bach, A tribe called quest, Aphex Twin, Lou Reed… Boh. Quello che ascolto da più tempo è Bob Marley.

tumblr_mmhrqh4MV71r6on38o1_1280

Quali sono i 5 fumetti che non possono mancare nella tua biblioteca ideale (e perché) ?
L’eternauta (miglior fumetto di sempre)
Akira (fantasia e potenza incredibili, se proprio devo sintetizzare)
Pompeo (Pazienza è un grandissimo fumettista e una persona da amare)
Devilman (le versioni cinematografica e televisiva non rendono a sufficienza la genialità del fumetto di Go Nagai)
David Boring (Daniel Clowes è il padre eterno)
…I Peanuts non sono in gara.

berlusconi chi L

La musica ideale per una notte peccaminosa?
Il disco che più associo ad esperienze o nottate peccaminose (e parecchio sballate) è Mezzanine, di Massive Attack. Ero uno sbarbo ma ricordo perfettamente la sensazione.

Quando eri piccolo sognavi di diventare…
Boh… Camionista con mio zio, che ha tre anni più di me. Forse ho anche sognato di fare l’astronauta, proprio per stare nei cliché… Ero alla fine della terza media, ma tutti hanno istantaneamente castrato questo mio desiderio dicendomi che diventare astronauta è un casino… Bah, vai a sapere.

tumblr_m5vidr2PrR1r6on38o1_1280

Su quali progetti lavori in questo periodo ?
Nonostante le 10 ore di lavoro al giorno (lavoro come visualizer in una azienda che organizza le cerimonie di apertura delle olimpiadi, disegno cose come stadi gremiti di performers in costume, battelli volanti irradiati di luci strobo, e altre cose fighissime) nelle ore notturne lavoro al mio nuovo libro. Non so quando uscirà, ma uscirà… Il prima possibile! Non vedo l’ora di leggerlo.

tumblr_mv129eUVxj1r6on38o1_1280

Cosa ti stuzzica da subito in una donna?
L’incavo interno tra ginocchio e polpaccio… quella piccola curva concava può annientarmi. Non farmici pensare.

tumblr_mwiczkpM3d1r6on38o1_1280

Il tuo sogno erotico è giocare a… ?
Non sogno sopraffazioni e prevaricazioni… Credo.

tumblr_lwaocuHaVK1r6on38o1_1280

WEB* battutadicaccia.tumblr.com •  64-kamasutra-artbook • it.ulule.com/64-artbook/

Il 64 KAMASUTRA ARTBOOK è un libro illustrato da 64 artisti internazionali.

Schermata 11-2456617 alle 10.28.27

136 pagine a colori, dove ogni autore, in piena libertà creativa, illustra una delle 64 posizioni del Kamasutra per offrire al pubblico una visione  originale dei giochi d’amore. Il progetto editoriale resta fermamente ancorato ad un’ispirazione genuina animata da intenti artistici.

Il volume sarà pubblicato il prossimo gennaio dall’associazione culturale SQUAME.

Prenotate una copia del libro QUI!