EVENTS
*30th MERMAID PARADE

by Diana Di Nuzzo

Mermaid Parade di Coney Island: sirene, pirati, meduse e chi più ne ha più ne metta!

Frank-Kozik-Mermaid-Parade-Poster

C’è un posto dove la fantasia lowbrow made in Usa si manifesta in tutto il suo splendore: la Mermaid Parade di Coney Island.

mermaidposter

Un evento che si protrae dal 1983 e che quest’anno ha visto la sua trentesima edizione, la quale si è potuta realizzare grazie all’intervento salvifico, post uragano Sandy (che aveva distrutto gran parte dell’area), di un progetto Kickstarter, con il quale sono stati collezionati più di117.000$. La parata si svolge annualmente in occasione del solstizio d’estate, ed è un tripudio di personaggi e di artisti che animano di coloratissime maschere le strade di Coney Island, invase da curiosi e appassionati della ricorrenza.

mermaid3

Lungo l’affollatissima Surf Street si celebrano i valori della creatività e dello stile personale di ognuno: i newyorkesi danno cosi il meglio di sé sfilando in pubblico con abiti ideati per l’occasione e realizzati per lo più artigianalmente. A differenza di tante altre parate, questa non esprime distinzioni etniche, religiose, né tantomeno possiede finalità commerciali, trattasi inoltre della più grande parata artistica in America, ed è ideata da artisti che con entusiasmo, dedizione, e orgoglio, propongono ogni anno una visione esagerata del proprio più profondo io nelle vesti di abitanti degli abissi, esaltando al contempo una peculiare identità locale (il mondo dei Freaks e delle Sirene qua trova consistenza reale e costituisce un tesoro visivo per tutta la cultura della Tattoo Art e lo stile Rockabilly ad esempio).

mermaid4

La Mermaid Parade è stata descritta come la parata più svestita d’America, ma oltre alle meraviglie femminili vestite spesso di sole conchiglie, hanno sfilato anche 1.500 creazioni originali tra cui carri, auto d’epoca, articolati gruppi scultorei dal dubbio gusto, di tutti i materiali, e persino mini spettacoli dal vivo accompagnati da musica e danze di tutti i tipi. Il 30° anniversario dalla nascita del corteo è stato celebrato all’insegna del divertimento per tutti e del sole che ha graziato questa raggiante giornata di Giugno a due passi dalla Grande Mela (Coney Island è la località marittima piu vicina all’isola di Manhattan, e si raggiunge con la sola Subway: vanta una spiaggia sempre affollatissima e uno dei Luna Park piu rinomati al mondo, che è stato appunto gravemente danneggiato durante il passaggio dell’uragano Sandy).

mermaid2

Ad aprire il corteo prima degli innumerevoli personaggi, un lungo striscione che portava i nomi di tutte le persone che hanno contribuito a salvare la parata tramite le donazioni su Kickstarter. A seguire, magnifiche donne, famiglie, bambini, gruppi gay e lesbo, ma anche anziani, cagnolini vestiti a festa per l’occasione, e finanche monete e collane gettate in dono alla folla, pesantemente armata di cellulari e macchine fotografiche dagli enormi obbiettivi telescopici. Insomma il Paese delle Meraviglie su misura per qualsiasi manifestazione d’orgoglio!

mermaid1

WEB* www.coneyisland.com
Le foto sono © Autrice