LABORATORIO
*RIUSA

by Siriana F. Valenti

:esibisco mappe contemporanee

Indoor - foto di Silvia Plantini

Indoor – foto di Silvia Plantini

Nel 2005 Giacomo Zaganelli artista al confine tra arte, architettura e spazio, dava il via al progetto :esibisco un laboratorio/collettivo con la finalità di recupero e riqualificazione di spazi comuni e in disuso attraverso il supporto e la collaborazione di architetti, artisti, designer e studenti universitari.

N.A.T.P.L.E. non a tutti piace l’erba

N.A.T.P.L.E. non a tutti piace l’erba

ruminamunari

ruminamunari

Dopo gli interessanti progetti come: Mappa dell’abbandono (2011), Non a tutti piace l’erba (2008) e in particolare ruminamunari (2010) in cui i bambini di due classi delle elementari venivano coinvolti nella realizzazione di cinque libri basati sulla sperimentazione visiva prendendo spunto dal metodo creativo di Bruno Munari; il gruppo :esibisco dal 5 all’8 giugno, a Firenze nell’affascinante cornice delle Murate organizzerà l’evento “RIUSA. Laboratorio interdisciplinare sul tema del patrimonio dismesso e strategie di riuso”.

Tepidarium Roster

Tepidarium Roster foto di Carlotta Zaganelli

Nelle tre giornate di RIUSA sono previsti workshop, tavole rotonde, proiezioni video, mirati a sensibilizzare il pubblico verso il tema del riutilizzo degli spazi urbani e degli stabili abbandonati, come luoghi dal forte potenziale a livello di sviluppo di microeconomie strettamente connesse alla cultura, al sociale e all’arte.

Foto di Enrico Tommasi

Foto di Enrico Tomasi

Come prima accennato le giornate di RIUSA si svolgono alle Murate, il complesso di edilizia residenziale ricavato all’interno di un ex monastero divenuto poi struttura carceraria, successivamente dismessa per diversi anni. Il luogo ideale, quindi, all’interno del quale raccontare come una struttura in disuso possa tornare a vivere e a ospitare nuove forme di vita e di cultura, di sinergia fra creatività progettuale, imprenditori, cittadini, amministratori.

Foto di Giacomo Zaganelli

Foto di Giacomo Zaganelli

L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Firenze e promosso dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Firenze.

Per info www.esibisco.com
Facebook