FASHION
*VENDETTA

by Modalità Demodè

Punk for vengeance

Entrando nel sito di Vendetta vengo subito colpita dalle categorie in homepage. Man, Woman, No sex. Clicco su Woman e scopro che le descrizioni dei capi sono accompagnate da versi di Shakespeare e di Flaubert. Noto la scelta del nero come scelta stilistica assoluta, un colore non colore (o anticolore) declinato in tutte le sue nuances monocrome.

00_vendetta

Una serie di capospalla sartoriali realizzati in Italia con i migliori tessuti, reinterpretando la tradizione in chiave moderna, super contemporanea attraverso nuove proporzioni e dettagli dal forte impatto visivo. Abbiamo fatto qualche domanda a Valentina Ninatti, direttore creativo del brand.

01_vendetta
04_vendetta

Quando  e come è nato il progetto Vendetta?
Il progetto vendetta è nato nel 2010 come progetto custom su capi vintage, di rimando molto punk e negli anni si è evoluto insieme a me fino a diventare, grazie all’incontro con Albert Candiani, un brand vero e proprio.

05_vendetta
06_vendetta

Spiegaci come interpreti l’uomo e la donna…
In questa prima collezione chiamata “back to Basics” ho voluto concepire uomo e donna come una sorta di unisex riproporzionato sulle diverse fisicità di uomo e donna. Il modello è lo stesso o la trasposizione maschile/femminile dello stesso concept.

09_vendetta
10_vendetta

Perché la scelta del nero ?
Il nero è stato scelto per la prima collezione F/W2013 2014 come unico colore non colore per uniformare, creare una base di partenza “rock” attraverso i capi icona dell’underground.

11_vendetta

Perché ti concentri esclusivamente sul capospalla? Che valenza dai a questo capo?
Ho iniziato con i 3 capi simbolo dell’underground da quando lavoravo sul vintage o sui custom (chiodo in pelle-giubbino denim e blazer slim) e quando Vendetta è diventato un vero e proprio brand ho iniziato a sviluppare i miei modelli personali di questi tre capi, proposti in materiali di alta qualità e con una grande attenzione al dettaglio. E ovviamente made in italy.

14_vendetta
13_vendetta

Quali sono le tue fonti di ispirazione?
Principalmente il mondo della musica è ciò a cui più mi ispiro, ma può essere qualsiasi cosa, arte, moda, cinema, la mia testa…

16_vendetta
03_vendetta

Un luogo che ami (anche non fisico).
Stare in riva al mare a pensare, Los Angeles, il mondo dei sogni.

08_vendetta

Se ci fosse una colonna sonora per i tuoi capi sarebbe….
Tame Impala-Elephant.

12_vendetta

Progetti futuri?
Dalla prossima collezione arriverà il colore e Vendetta non sarà solo blazer ma Vendetta diventerà total look, uomo e donna.

02_vendetta

Che modalità hai in testa?
Modalità Creativa!

WEB* vendettarevenge.com