FOOD
*BICCHIERINI COMPILATION

by Elena Sala

Il festival della monoporzione dolce

Sono innamorata delle monoporzioni. Semplificano la vita se avete tanti ospiti e volete anche tirarvela un po’ con presentazioni a effetto che vanno oltre la solita torta tonda da tagliare a fette, che buona è sempre buona, ma l’effetto festa delle medie non glielo leva mai nessuno. Ecco quattro ricette veloci e alla portata di tutti per preparare alcuni adorabili dolci al bicchiere (o alla coppetta, se preferite): con crema inglese, con cioccolato, con yogurt e miele, con frutta e muesli… Ce n’è abbastanza per accontentare occasioni e gusti di tutti!

* CREMA INGLESE CON PERE CARAMELLATE *

1_crema_inglese_pere_caramellatew

6 tuorli • 500 ml. di latte • 125 gr. di zucchero
3 fogli di colla di pesce • 500 ml. di panna fresca montata
1 pera • zucchero q.b.

Sbattere i tuorli con lo zucchero finché diventano chiari e spumosi, aggiungere il latte portato a lieve bollore e mescolare bene.
Riportare il composto su una fiamma molto dolce e cuocere  fino a quando la crema inizia a sobbollire, quindi togliere immediatamente dal fuoco e incorporarvi i fogli di colla di pesce precedentemente ammorbiditi in acqua fredda e poi ben strizzati. Lasciare intiepidire e aggiungere la panna ben montata, girando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto.
Versare la crema nei bicchierini e lasciar solidificare in frigo per almeno 12 ore.
Lavare, pelare e tagliare la pera a fettine di media grandezza e saltarle in padella per qualche minuto con tre cucchiai di zucchero, finché caramellano.
Servire la crema inglese con una decorazione di 2 o 3 fettine di pera ed eventualmente una spolverata di zucchero a velo.

* PIANTINE DI CIOCCOLATO *

2_piantine_cioccolatow

1 litro di latte • 1 baccello di vaniglia • 100 gr. di burro
125 gr. di zucchero • 100 gr. di farina • 150 gr. di cioccolato fondente

Versare il latte in una pentola capiente, aggiungere l’interno del baccello di vaniglia e portare a ebollizione a fuoco basso; filtrare con un colino e lasciarlo riposare.
Usando la stessa pentola far sciogliere a fiamma dolcissima il burro a tocchetti, aggiungere lo zucchero mescolando bene con un cucchiaio di legno, poi la farina setacciata e il cioccolato fatto a pezzetti con un grosso coltello.
Unire a questo composto il latte alla vaniglia, poco alla volta, per evitare che si formino grumi.
Lasciare la crema di cioccolato sul fuoco basso finché non si scurisce e non si addensa, mescolando bene e continuamente.
Far sobbollire per qualche minuto e infine versare in sei stampini.
Lasciar solidificare e raffreddare per almeno sei ore, poi ricoprire con biscotti al cioccolato sbriciolati e un fiore di zucchero e servire.

* MOUSSE DI LATTE, MIELE E YOGURT GRECO *

3_mousse_latte_miele_yogurt_grecow2

350 gr. di yogurt greco • 300 gr. di latte
4 cucchiai abbondanti di miele d’acacia • 1 bustina di vanillina
2 fogli di gelatina • frutta per decorare, a piacere

Immergere i fogli di gelatina in acqua fredda e mentre si ammollano far scaldare il latte in un pentolino con la vanillina.
Spegnerlo appena prima del bollore e incorporarvi la gelatina ben strizzata, mescolando per farla sciogliere completamente; lasciar intiepidire.
Nel frattempo mescolare energicamente il miele e lo yogurt per ottenere una crema chiara e liscia, quindi unirla al latte intiepidito.
Mescolare a lungo per eliminare ogni eventuale grumo e distribuire la crema in 6-8 stampini.
Lasciar raffreddare in frigo per almeno 4 o 6 ore.

* CRUMBLE DI MELE E MUESLI *

4_crumble_mele_muesliw

4 grosse mele • cannella e zucchero q.b. • 75 gr. di farina
75 gr. di zucchero • 75 gr. di burro • 1 uovo • 1 scatola di muesli misto

Sbucciare e fare a piccoli pezzi le mele, quindi farle cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti in un pentolino, con un cucchiaio di zucchero e un cucchiaino di cannella. Spegnere, colare l’acqua in eccesso e lasciar raffreddare.
Impastare la farina con il burro freddo fatto a piccoli pezzi fino a ottenere un composto sabbioso, quindi aggiungere lo zucchero e l’uovo e lavorare ancora, finché l’impasto non si unisce diventando una palla.
Stendere la pasta con un mattarello su un piano infarinato in un’altezza di circa mezzo centimetro e sistemarla grossolanamente in una tortiera rettangolare, bucherellare il fondo con le punte di una forchetta e cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 10 minuti esatti. Sfornare e lasciar raffreddare completamente.
Assemblare i crumble in singole coppette o bicchierini partendo con uno strato di mele cotte, sotto, uno di pastafrolla sbriciolata, in mezzo, e uno di muesli, sopra.