TWEED RIDE
*LA BELLE EPOQUE

by Redazione DATE*HUB

Hai voluto la bicicletta?

©tweedride_4

Tweed_runSe il prossimo 24 marzo vi capiterà di camminare per le strade di Roma e di incrociare una folla di biciclette cavalcate da personaggi bizzarri usciti dalla Gran Bretagna degli inizi del ‘900, non siete impazziti e non siete in un episodio di Ai Confini della Realtà. Semplicemente avete avuto il piacere di incontrare una Tweed Ride, una pedalata dove il protagonista principale è lo stile estetico tipico dell’inizio del secolo scorso. Le Tweed Ride o Run si tengono in tutto il mondo, anche se la loro terra natia è ovviamente Londra. In Italia la prima risale al 2008, grazie all’inventiva di un gruppo di amici che vivono nella città di Pescara, in Abruzzo.

©tweedride©tweedride_12

La tweed ride è una gara, un contest di eleganza per i vestiti, per le biciclette, per l’interpretazione di temi più o meno letterari (i romanzi di Dickens, il libro Cuore di De Amicis, la fantascienza dell’epoca vittoriana, Giulio Verne, H.G. Wells, lo steampunk, etc.). Il percorso della pedalata è di circa 10km, con arrivo a Villa Borghese. Dopo il consueto pic-nic ci saranno le premiazioni per il miglior look maschile e quello femminile, per la bicicletta più bella e per la torta più buona. Questo evento che accomuna molte città non è una fuga, quanto piuttosto un’interpretazione del presente con il filtro di un estetica appartenente ad un epoca grandiosa piena di promesse per la modernità.

©tweedride_13

Dall’incontro tra Drugo (salvaiciclisti) e Ferruccio del  Tweed Ride Italia nasce l’evento romano “Belle epoque”, che cercherà di enfatizzare in uno spazio di sfrenata congestione come quello capitolino, l’eleganza e la semplicità del gesto del pedalare,  in contrapposizione ad un contesto urbanistico sfavorevole agli spostamenti in bicicletta. Il 24/03/2013 la tweed ride sbarcherà nella capitale dipanandosi per le vie del fascinoso centro storico, lambendo i monumenti simbolo della città eterna con il suo sciame… rigorosamente distinta.

©tweedride_8
©tweedride_2

L’evento vuole però anche essere un momento di riflessione e solidarietà, così si è scelto di contribuire e supportare nell’occasione l’associazione Peter Pan Onlus che si occupa di accoglienza delle famiglie dei bambini affetti da cancro, devolvendo all’associazione le intere quote di iscrizione e del merchandising dell’evento.
ENJOY THE TWEED RIDE!
Con l’alto patrocinio dell’ambasciata Inglese di Roma e del Movimento #salvaiciclisti

WEB* tweedride.it

  • Ferruccio

    Vi aspettiamo!