FOOD
*UOVO AL NERO DI SEPPIA

by The Food Looker

Avreste mai pensato di mangiare un uovo nero al sapore di pesce?

Per cucinare ci vuole passione ma soprattutto un pizzico di follia, a volte qualcosa di più. 

nero1.

Moreno Cedroni, chef 2 stelle Michelin, di follia ne ha molta. Avreste mai pensato di mangiare un uovo al sapore di pesce? E un uovo nero? Impossibile non rimanere colpiti dal metodo di preparazione di questa ricetta e non lasciarsi stupire dal fantastisco ed inaspettato sapore del suo risultato. Io sono stata rapita, tanto da precipitarmi in casa a rifare la ricetta seguendo i tre semplici passi spiegati in un video di YouTube.

La tecnica è quella dell’uovo poché, ovvero una scomposizione attenta dell’albume dal tuorlo che successivamente viene ricomposto dentro una poche di pellicola e cotto in acqua bollente.

So che penserete subito a qualcosa di complicatissimo, ma credetemi che una volta fatto, la soddisfazione di esserci riusciti sarà tanta. Per un attimo il pensiero di non mangiarlo vi annebbierà la mente.

nero2

Dopo aver rotto qualche uovo e fatta la dovuta esperienza sulla tecnica, la follia spetta a voi. L’ingrediente principale qui è la creatività, dettata dalla pancia.
Nella ricetta riproposta l’uovo è accostato al nero di seppia, ma potete aromatizzarlo con quello che volete, come ad esempio il succo d’arancia.

nero3

Lasciatevi ispirare dalla vostra follia e soprattutto metteteci tanta passione. Non potrà che nascere una nuova e curiosa ricetta.