ON PAPER#2
* BRANCHIE

by Redazione DATE*HUB

A Venezia si respira sott’acqua grazie a BRANCHIE

Dopo aver conosciuto il magazine Squame (votato all’illustrazione e al fumetto) non potevamo che incuriosirci per un altro progetto editoriale, questa volta concentrato sulla sperimentazione e sull’arte contemporanea, che condivide con il precedente il nome “animalesco”: conosciamo dunque BRANCHIE! Un sito, che diventa fanzine, che diventa performance, che diventa condivisione.


Intanto spieghiamo cos’è: BRANCHIE [contemporary culture network and publishing] è medium, filtro, racconto, comunicazione. È un progetto nato nel 2010 per comunicare le realtà culturali indipendenti italiane. BRANCHIE è un blog d’informazione quotidiana, un archivio online in continua crescita di gallerie e spazi no profit ed editore di magazine e fanzine in serie limitata. Progetto fortemente legato a tematiche attuali e contenitore culturale, BRANCHIE offre al pubblico momenti di approfondimento e dibattito attraverso talks, media partnership, progetti editoriali ed eventi dedicati al self-publishing.

Poi conosciamo le creatrici del progetto: Silvia Basso (San Vito al Tagliamento, 1985) e Giuliana Tammaro (Treviso, 1985) laureate alla specialistica in Comunicazioni Visive e Multimediali (IUAV, Facoltà di Architettura di Venezia), fin dal loro incontro – avvenuto nel 2008 – hanno intrapreso un percorso di collaborazione attiva che le ha portate a sviluppare e coordinare iniziative culturali coinvolgendo diverse energie e professionalità.
E infine scopriamo come dal web si può passare all’editoria autoprodotta in una “manciata” di pagine. Preparatevi a delle anteprime particolari e iniziate a scorrere la pagina verso il basso, ci metterete un po’ ad arrivare alla fine, ma ne sarà valsa la pena. Siamo sicuri anche che una volta curiosato tra le pagine non vi basteranno più immagini digitali e correrete nella sezione shop di BRANCHIE a ordinare le versioni cartacee della fanzine; perché la carta è viva più che mai e odora di salsedine, di inchiostro, di flutti, onde e maree e non di pesce marcio come dicono alcuni. A noi non resta che immergerci e… respirare.

BRANCHIE magazine #01 • f.to A5 24 pp. • 2 colori • carta usomano 100 gr. • 250 copie numerate a mano • Ottobre 2011

Lago, f.to 14×19 cm, 20 pp. • fotocopia carta usomano 80 gr. • edizione di 200 copie • Luglio 2012 / BRANCHIE meets BOLO, f.to A5, 32 pp. B/N • carta usomano 80 gr. albicocca • 50 copie numerate a mano • Marzo 2012

BRANCHIE spread, f.to A5 B/N, 4 pp. • carta usomano 90 gr. aragosta/tortora
edizione di 600 copie • Aprile 2012

Non c’è che dire, BRANCHIE rappresenta davvero una boccata… d’acqua fresca!
WEB * www.branchie.org