OROSCOPO
* THE CITY

by Redazione DATE*HUB

L’oroscopo di Luglio per tutti i cittadini dello Zodiaco.



In città state bene nei brevi spostamenti. Giusto una passeggiata di pochi isolati, magari in bici. Lasciate stare i motori che quest’estate non vi portano fortuna. Vanno bene monopattini e skateboard, senza timore di sembrare dei freak (già lo siete). Non ve lo sareste mai immaginato di trovare l’amore chiacchierando sotto la pensilina di un tram.



Avanti e indietro in banca quest’estate. Soldi soldi soldi, chi ha tanti soldi vive come un pascià, una canzone scritta per queste vostre settimane. Se state in casa è pieno di gente che vi vuole parlare, di persona o con i mezzi virtuali (occhio al telelavoro). Trascinatevi nei parchi cittadini, non potrete ruminare come i vostri pari bovini ma l’erbetta è fresca, morbida e che buon profumo che ha.


La città è vostra quest’estate. La noia, il vostro nemico n° 1, è abolita in ogni tempo e luogo. Vi ammiriamo in vorticosa frequentazione di ristoranti e locali notturni, e con agosto anche in qualche – breve – appuntamento culturale. Praticamente non sarete mai soli, circondati di persone e simpatia ovunque. Quello che per alcuni è un incubo, per voi sarà un sogno che si avvera.



Non scegliete voi dove stare, e per questo rosicate un po’. Come potrebbe essere altrimenti. Forzatevi di stare fuori di casa, perchè stare a casa vi fa invecchiare prima del tempo. Se avete risolto il problema diventando work-a-holic vale lo stesso discorso al contrario: lavorare troppo è a rischio senescenza precoce. Le piscine cittadine vi attendono speranzose. Se potete, il mare.



Gli amici e le idee vi portano in giro secondo svariate traiettorie. Più state con gente stravagante, più vi portano in posti sconosciuti e vi danno da mangiare roba insolita. No, non sono stranieri. Sono local come voi, ma con la mente più aperta. Fatevi condurre fiduciosi e vivetela come il tunnel dell’orrore dei vecchi Luna Park. Poi finisce e lo rimpiangete.



I Vergine stanno tipicamente in ufficio. E con le promozioni che stanno fioccando rischiamo di trovarvi li’ anche con queste temperature (l’aria condizionata non è più una scusa plausibile). Se siete meno stanziali, comunque lavorare in campeggio non vi darà sollievo. C’è qualcuno che vi vuole bene quest’estate e vi guarda con occhio tenero. Per una volta che ti capita, Vergine, stacci.



Voi non ci siete in città. Siete fuori città anche se state comprando le pesche tabacchiere nel fruttivendolo di quartiere. La città è ai vostri piedi perchè ci camminate qualche metro sopra, con un orizzonte ben più ampio del normale. Non sono tutti naturalmente asciutti e stirati come voi, quindi prestate attenzione alla guida: il traffico fa uscire la gente dai gangheri e rischiamo di non riconoscervi.



Siete in trasformazione, state cambiando pelle. La città non se ne accorge perchè vi piace viverla la sera. Queste settimane vi ritraggono più belli e fascinosi del solito. Siano famiglie allargate o gruppi di amici, vi aggirate con fare predatorio. Se qualcuno vi regala un Pinguino ultimo modello per contrastare l’afa significa che vi vuole bene. Non massacratelo.



Avete una guida speciale per la vita di città di queste settimane: gli altri. Non siete mai stati così mansueti e accomodanti. Vi lasciate andare a parlare con persone che non conoscete in territori sconosciuti (metaforici e non). È un grande atto di fiducia che vi ripagherà del tocco magico cui tanto aspirate. Non andate a vedere lo spettacolo del Mago Silvan.



Dov’è il luogo dove si incontrano i cyborg? Non è il Leroy Merlin o Brico Center. Neanche i cinema multisala. No, non sono neanche le ricevitorie delle scommesse. Perchè il luogo dove si riuniscono i cyborg come voi non esiste. Non vi si incontra e voi non incontrate nessuno. I più insistenti riescono a scambiare due parole via email ma è una fatica. Su su, un po’ di impegno.



Probabilmente in città non ci siete neanche più. Se ci siete ancora state con la testa da qualche altra parte. O siete in simbiosi con la vostra nuova fiamma, oppure state pensando al Futuro. I cinema sono i vostri luoghi d’elezione, soprattutto quelli all’aperto con le sedie non troppo scomode. Vanno bene anche i piccoli festival indipendenti con ingresso a sottoscrizione.



Voi, che siete al tempo stesso le menti geniali e la discarica dello Zodiaco, anche questa estate siete un punto interrogativo. In città seguite la traiettoria zig-zagante di una mosca inebriata. Vi troviamo durante la domenica ecologica a recuperare poltrone in mezzo alla spazzatura e alla serata di premiazione teatrale in vestito lungo. Contenti voi, con la mano sul cuore, contenti tutti.

L’oroscopo è a cura di Eva Macali • TWITTER
Le foto della serie The City che illustrano i dodici segni sono di Marco Cappella, che si racconta a DATE*HUB:
Mi chiamo Marco e vengo da Sant’Elpidio a Mare, un piccolo paese in provincia di Fermo, nelle Marche.
Ho iniziato a fare fotografie circa 2 anni fa a New York. Ho comprato li la mia prima macchina fotografica e da quel momento in poi non ho più smesso. Le foto pubblicate qui sono state scattate tra New York, Berlino, Londra, Barcellona e alcune di esse sono state esposte di recente alla Mostra Mi Art di Milano.

WEB* www.cargocollective.com/marcocapp
www.flickr.com/photos/marcocapp