GALLERY
* PITTI IMMAGINE UOMO 82

by NSSmagazine

Il diktat diventa dress to impress!


Protagonista indiscusso dell’ultimo Pitti Immagine Uomo è stato senza ombra di dubbio il caldo. Infatti sotto un cocente sole, che aveva il sapore di estate inoltrata, si è aperta la nuova stagione della Moda Uomo Internazionale che ha visto trionfare ancora una volta il tanto discusso quanto amato colore. Ed è così che dopo il successo di questa Primavera/Estate la prossima continua ad utilizzare l’intera paletta pantone come trend dominante. Dal fluo, passando per tinte accese e morbide, fino ad arrivare a tonalità pastello, scelte ora anche per l’uomo, su tutte le varianti e le nuance vincono le combinazioni inedite, inusuali e ricercate. L’uomo come la donna diventa un fashionista d’eccezione.



Per questo i nostri attenti occhi, che molto spesso prediligono il total black ai colori accesi e vivaci, sono stati rapiti da stampe all over che declinavano il colore in tutte le sue forme. Infatti proprio la stampa è stata ancora una volta la protagonista perfetta: ispirazioni naturali, paesaggi avveniristici e motivi geometrici la facevano da padrone arricchendo i vari look. Ma se è vero che i brand seguivano e ripresentavano il nuovo trend, lo stesso pubblico di Pitti, il cosiddetto fashion system non era da meno. Infatti ancora una volta le strade non del tutto affollate di Pitti prima e di Firenze poi, sperimentavano i giochi di colore e di stampa quasi a ricordare il confine sottile, sempre più spesso superato tra tendenza del momento e trend futuro. Le immagini parlano da sole: se il pubblico stesso fosse diventata la vera attrattiva del Pitti?

Foto di Eleonora Carisi