A SHOOT WITH…
* BRENT GOLDSMITH

by D.A.T.E.

«È iniziato tutto durante il liceo, quando passavo il tempo con gli amici skateboarder e la mia hi8.»

Presentati ai lettori di DATE*HUB.
Brent Goldsmith. 23 anni. Toronto, Canada

Quando hai capito che “da grande” saresti diventato un fotografo?
È iniziato tutto durante il liceo, quando spendevo la maggior parte del tempo in giro per la città a riprendere i miei amici skateboarder con la mia hi8. Ho supplicato i miei genitori per mesi di comprarmene una. Poi, circa un anno dopo, ho seguito un corso di fotografia e proprio lì ho deciso di lanciarmi nel mondo della fotografia professionale. La strada è appena iniziata.


A quale cultura visiva fai riferimento? E quali sono le tue Icone?
Sono affascinato dai ritratti e dallo stile documentaristico. Mi piace ritrarre tutto ciò che è bello, l’importante è saperlo trovare. Ci sono tanti fotografi “icona” a cui fare riferimento, e al contempo un’infinità di scatti da considerare… Sicuramente mi sento ispirato dai lavori di Patrick Demarchelier e Mario Testino. Hanno entrambi un talento eccezionale nel catturare la bellezza pura dell’individuo, il loro approccio è al limite della perfezione.

Prova a raccontarci la tua personale visione dietro gli scatti per A Shoot with D.A.T.E.
La mia idea dietro la campagna D.A.T.E. si basa sull’estetica a cui il brand già fa riferimento da tempo. Realizzando degli scatti in studio e in particolari location, qui a Toronto, sicuramente le immagini acquisiranno maggiore forza. Tornando al discorso del ritratto e dello stile documentaristico, cercherò di creare uno scenario di vita reale che metta in evidenza il lato giocoso e divertente connesso al marchio.

Se potessi viaggiare in qualsiasi parte del mondo, avendo come unico mezzo di trasporto il tuo skateboard viaggiando senza provare mai fatica, che tragitto faresti e quale sarebbe la tua meta finale?
Inizierei sicuramente dal Medio Oriente, lo scorso anno sono stato in Israele e mi sono innamorato delle strade e della cultura di quel luogo. Da lì mi muoverei a zig zag verso il Nord Europa probabilmente finendo in Svezia. Ovviamente non perderei l’occasione di vedere la Croazia, l’Italia, la Spagna, la Francia e l’Inghilterra. Solo con lo skateboard e la mia macchina sarebbe un’esperienza incredibile.

* VOTA ORA la campagna realizzata da Brent Goldsmith per D.A.T.E.
* La selezione dei fotografi per A Shoot with D.A.T.E. è a cura di CAOS AGENCY